CoME EAsy

Il Progetto, finanziato nell'ambito di Horizon 2020, ha l'obiettivo di "sincronizzare" le diverse iniziative presenti a livello europeo (Patto dei Sindaci, european energy award - eea, ISO, ecc.) in modo da facilitare la loro applicazione per gli Enti Locali. In particolare CoME-EAsy vuole supportare i Comuni nel processo di raggiungimento degli obiettivi del nuovo Patto dei Sindaci al 2030 che prevede la riduzione delle emissioni del 40 % e di rafforzamento della resilienza al cambiamento climatico.

Una serie di strumenti saranno messi a disposizione dei Comuni per facilitare la redazione e l’implementazione del Piano di Azione per l’Energia Sostenibile e il Clima (PAESC).  Il processo sarà supportato dall’applicazione di un sistema per la gestione dell’energia, european energy award - eea che permette di analizzare la situazione attuale, individuare le criticità esistenti e definire obiettivi di miglioramento. Gli strumenti saranno testati in 18 Comuni "Ambassador" ( di cui 3 in Italia: Firenze, Merano (BZ) e Montaione (FI)), per poi essere applicati in altri 77 Comuni in Europa. 

SPES Consulting è capofila del progetto con la partecipazione di partner europei:

  • Agenzie Nazionali per l’Energia: ADEME Francia, AEA Austria e MYENERGIE Lussemburgo; 
  • Enti di ricerca e Agenzie per l’Energia: Energieinstitut Voralberg e Wienfluss  Austria, Agenzia CasaClima Bolzano, ENCO e Brandes Energie Svizzera, BS&U Germania, MT Partenaires – Francia, Romania   Green Building Council e Syndicat Intercommunal du Canton de Redange  Lussemburgo.
News: